portale di ricerca delle "Historiae Morborum"

PDF Icon Manuale della banca dati

 

 

 

 

 

Le "Historiae Morborum" del dottor Franz von Ottenthal

Un progetto Interreg IIIA

 

Per più di 50 anni, dal 1847 al 1899, il dottor Franz von Ottenthal esercitò come medico generico a Campo Tures in Valle Aurina (Alto Adige). Durante questo periodo notò con cura nome, età e luogo di residenza dei suoi pazienti, tradusse i loro disturbi e le loro richieste d'aiuto in latino, fece diagnosi, prescrisse medicine e annotò la loro efficacia o il loro insuccesso nonché il suo onorario. Lasciò 244 quaderni con oltre 87.000 anamnesi, le "Historiae Morborum".

Questa fonte scritta in forma tabellare sta per essere trascritta in una banca dati nell'ambito di un progetto di sei anni finanziato dall'Unione Europea, la provincia di Bolzano e la Regione Nordtirolo, con l´intenzione di aprire le annotazioni di questo medico rurale ad un ampio pubblico di scienziati. Le "Historiae Morborum" documentano per vari decenni lo stato di salute di una popolazione per la maggior parte rurale di un area geograficamente e economicamente svantaggiata. Non si tratta però solo di storie di malattie, del loro decorso e del progresso farmaceutico, ma di fonti che permettono anche uno sguardo alle strutture sociali di questa valle interalpina nonché alla vita ed ai problemi di singole persone.

ottenthal2 

 

 

L'area di reclutamento dell'ambulatorio | Bibliografia generale sulle Valli di Tures ed Aurina | Vedute storiche delle Valli di Tures ed Aurina | esempio: un'anamnesi | grafici sommari