03.06.2020

Online-Gastvortrag zum Thema

Il Nuovo dizionario di Tedesco (Giacoma/Kolb, Zanichelli/Klett): traduzione con testo a fronte?

von Prof. Luisa Giacoma (Università degli Studi della Valle d'Aosta)

Mittwoch, 03. Juni 2020, 10:15 bis 11:45 Uhr
https://easyconference.uibk.ac.at/IlDizionariodiTedescotraduzionecontestoafronte

Organisation

Mag. Dr. Erica Autelli | Institut für Translationswissenschaft / Institut für Romanistik
assoz. Prof. Mag. Dr. Christine Konecny | Institut für Romanistik


 Il Nuovo dizionario di Tedesco (Giacoma/Kolb, Zanichelli/Klett): traduzione con testo a fronte?

Un dizionario bilingue è il luogo privilegiato di osservazione nel quale due lingue e due o più culture si specchiano una nell’altra, mettendo in relazione le parole dei due lessici. Ma cosa succede quando due lingue si incontrano o, nella maggior parte dei casi, si scontrano? L’italiano e il tedesco per la loro diversa origine, neolatina la prima e germanica la seconda, non viaggiano su binari paralleli ma, piuttosto, mentre il binario della nostra lingua madre corre dritto, l’altro è giroscopico, come felicemente suggerito da Carlo Carlucci a proposito dell’inglese. I lessicografi sanno bene che le equivalenze totali nei dizionari sono rare. Basti pensare a casi apparentemente privi di difficoltà come pane/Brot, per rendersi conto di come l’equivalenza qui sia puramente funzionale. Allora a che serve un dizionario bilingue, senza il quale la vita perde colore, secondo Mariarosa Bricchi? Nel corso dell’incontro si propone una lettura nuova dello strumento principe dei traduttori: considerarlo come un’unica, grande opera di traduzione col testo originale a fronte. Tale ottica permette un’analisi delle divergenze tra le due lingue e di risolvere dilemmi antichi quanto la traduzione: quanto ci si può discostare dal testo originale per renderne uno equivalente? Cosa si può sacrificare e cosa si deve invece salvare nel passaggio tra una lingua e l’altra? Le risposte verranno date attraverso esempi tratti dalla quarta edizione del Nuovo Dizionario di Tedesco di Luisa Giacoma e Susanne Kolb, uscita nel 2019 per i tipi di Zanichelli e Klett.

Profilo

Luisa Giacoma ha studiato all’Università degli Studi di Torino dove ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Germanistica nel 2011. Si è abilitata nel 2014 come professore di seconda fascia. Dal 2003 ha insegnato in varie università italiane (Torino, Milano, Verona e Aosta) e ha tenuto seminari presso università e istituzioni europee (Heidelberg, Innsbruck, Mannheim, Saarbrücken, Stuttgart, Trier, Parlamento Europeo a Lussemburgo). Nel 2015 e 2016 ha insegnato presso la Technische Universität di Dresda della quale è attualmente ambasciatrice per l’Italia. Dal 2017 è professoressa associata di Lingua Tedesca e Traduzione presso l’Università della Valle d’Aosta. È coautrice di numerosi libri e dizionari di Tedesco e Italiano, sia generali che fraseologici. Tra i suoi riconoscimenti più recenti la nomina a socio onorario dell’Associazione Italiana Traduttori e Interpreti (AITI). Fa parte di numerosi gruppi di ricerca internazionali (FRAME e GEPHRI) e comitati scientifici, tra cui quello del Concorso Letterario Lingua Madre.

Nach oben scrollen